logo

Dove Siamo

  • pizzeria Imola
  • Indirizzo: via Imola Centro, 1
  • Provincia: BO
  • Città: Imola
  • Cap: 40026

Pizzeria Imola

featured image

Gestisci una pizzeria Imola? Questo spazio web fa per te!

Contattaci compilando il form sottostante per maggiori informazioni.

Attraverso il nostro spazio pubblicitario potrai farti conoscere come la miglior pizzeria di Imola e provincia.

Contattaci





In zona puoi trovare anche:

PIZZA A CASA DI ABDELAZIZ MEDHAT E C. SNC

VIA SELICE, 107
40026IMOLA (BO)

Tel. 054233310

PIZZERIA RISTORANTE D'AZEGLIO

VIA MASSIMO D'AZEGLIO, 66
40026IMOLA (BO)

Tel. 054229412

FRANCESCA E GIULIA DI ALLEGRETTI ENZO & C. S.N.C.

VIA BICOCCA, 9
40026IMOLA (BO)

Tel. 0542642548

QUI' PIZZA DI MARRI FRANCA

VIA MONTANARA, 13/C
40026IMOLA (BO)

Tel. 0542690882

PIZZA ACROBATICA DI PASINI DANIELE

VIA DELLA MILANA, 58/A
40026IMOLA (BO)

Tel. 054245990

PIZZA E PIZZA DI TURRICCHIA SERENA

VIALE ANDREA COSTA, 56
40026IMOLA (BO)

Tel. 054223490


Pizzeria a Imola tradizione e innovazione al servizio di chi ama la pizza

La pizzeria di Imola: l’amore per la tradizione e la passione per la cucina

Dopo la pasta, l’alimento italiano più conosciuto nel mondo è la pizza.

Un prodotto dagli ingredienti semplici, dalla lunga lievitazione e dal sapore unico.

Ma saper fare una buona pizza non è da tutti: servono la conoscenza dell’arte della panetteria, gli ingredienti giusti, le materie prime più fresche e la passione per la cucina.

La pizzeria di Imola conosce tutte queste necessità e le rispetta nel dettaglio, mettendo a disposizione dei clienti i migliori pizzaioli della provincia, che hanno superato un’attenta selezione, e forni professionali per la cottura.

La storia della pizza

Le due componenti fondamentali per la buona riuscita della pizza riguardano da una parte gli ingredienti e dall’altra la cottura in un forno ottimizzato per questa preparazione.

Nella pizzeria di Imola la pizza viene preparata con olio di oliva, farina della migliore qualità e mozzarella fresca. Una pizza che avrebbe fatto esaltare anche la Regina Margherita, alla quale un affezionato pizzaiolo di Napoli ha dedicato la classica pizza con pomodoro, mozzarella e basilico, dopo che la moglie di Re Umberto I gli aveva scritto una lettera per complimentarsi della sua pizza, la quale oltre ad essere deliziosa ricordava i colori della bandiera italiana. Dopo la seconda guerra mondiale, con lo spostamento di massa dal Sud Italia verso il Nord, questo prodotto diviene un piatto prima nazionale e poi internazionale, dopo l’esportazione in tutto il mondo, grazie ai migliori cuochi e pizzaioli italiani.

I segreti della buona pizza seguiti dalla pizzeria di Imola

La pizzeria di Imola rispetta tutti i segreti tramandati di generazione in generazione tra i mastri fornai italiani, per cucinare una pizza indimenticabile.

Uno tra questi riguarda la pregiata mozzarella di bufala campana: la crosta non deve essere spessa e la mozzarella va tagliata a dadini manualmente, poiché gli elettrodomestici utilizzati per questa operazione sfilacciano la mozzarella e producono schiuma.

L’altro fattore importante da seguire quando parliamo di ingredienti è la qualità della passata di pomodoro: è da preferire il pelato con un po’ di salsa, che andrebbe passato nel passaverdure e poi condito. Questo aiuta a mantenere la freschezza del pomodoro e a rilasciare tutti i suoi colori e odori al naturale, dopo la cottura.

Infine, se sono presenti delle verdure, vanno saltate in padella prima di essere portate in cottura sulla pizza.

Le pizze preferite dagli italiani

La pizzeria di Imola cerca di tenersi aggiornata sulle pizze del momento, selezionando le pizze preferite dai clienti, lasciando però che siano loro ad aggiungere con la loro fantasia degli ingredienti a scelta.

Ma quali sono le pizze preferite dagli italiani?

Al primo posto troviamo la pizza margherita con la prestigiosa mozzarella di bufala, seguita dalla pizza napoletana che secondo la tradizione non prevede l’uso della mozzarella ma il condimento a base di pomodoro, capperi, acciughe, origano e basilico. Al terzo posto infine troviamo la diavola con salame piccante, pomodoro e mozzarella.